TELEFONO:+39 393 200 1020EMAIL: info@domusvet.itSERVIZIH24

Un veterinario a disposizione in caso di atti giudiziari

Lo sfratto esecutivo è uno dei rischi più frequenti a cui va incontro il proprietario di un appartamento. Lo sfratto esecutivo è un procedimento che il proprietario di casa avvia per ottenere nuovamente il possesso del proprio appartamento lasciato in locazione all’inquilino.

Se, a conclusione dell’iter giudiziario, l’inquilino persista nel non lasciare libero l’immobile, l’Ufficiale Giudiziario del Tribunale dovrà procedere con lo sgombero, fissato in una certa data e che, a seconda delle situazioni, vedrà la presenza di più figure coinvolte.

Alla data fissata, l’Ufficiale Giudiziario si recherà presso lo stabile insieme al proprietario per ordinare il rilascio forzato dell’appartamento. Esistono, però, delle condizioni in cui è previsto l’intervento di altre figure professionali, oltre quella dell’Ufficiale Giudiziario e delle forze dell’ordine.

Infatti, nei casi di sfratto di un appartamento in cui siano presenti uno o più animali domestici, la legge italiana dispone l’obbligo della presenza in loco di un Medico Veterinario. Difatti, né le forze dell’ordine, né l’Ufficiale Giudiziario hanno titolo per prendersi carico o trasportare fuori dell’appartamento gli animali, che comunque non possono per nessuna ragione essere abbandonati da soli.

Domus Vet mette a disposizione il suo personale medico qualificato per far fronte ad esigenze di questo tipo, anche in situazioni di emergenza. Un nostro veterinario vi fornirà assistenza e sarà presente nel momento in cui avverrà lo sfratto, assicurandosi della salute dell’animale che vive nell’appartamento.

Per avere maggiori informazioni è possibile chiamare il numero +39 393 200 1020.

 

 

https://www.domusvet.it/wp-content/uploads/2019/08/atti-giudiziari-1200x801.jpeg

Sicomoro Web Agency | Agenzia di Comunicazione a Roma